Voucher Innovazione del MISE, cos’è e come ottenerlo

//Voucher Innovazione del MISE, cos’è e come ottenerlo

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle PMI un Voucher per l’Innovazione per interventi inerenti “Impresa 4.0”.

Nell’ottica di una globale digitalizzazione del tessuto produttivo italiano, questo tipo di iniziative hanno lo scopo di migliorare la competitività delle nostre micro, piccole e medie imprese a livello internazionale con il sostegno di fondi europei e statali.

Il contributo per la consulenza in innovazione è aperto a tutte le PMI e alle Reti di Impresa ad eccezione di quelle escluse dal “de minimis”.

Spese Ammissibili

Le spese ammissibili saranno quelle di consulenza da parte di un’Innovation Manager accreditato presso il MISE ed avranno come obiettivo una o più delle seguenti tipologie di intervento:

  • big data e analisi;
  • cloud, fog e quantum computing;
  • sicurezza informatica;
  • integrazione delle tecnologie della Next Production Revolution (NPR) nei processi aziendali, anche e con particolare riguardo alle produzioni di natura tradizionale;
  • simulazione e sistemi cyber-fisici;
  • prototipazione rapida;
  • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA);
  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo-macchina;
  • manifattura additiva e stampa 3D;
  • IoT;
  • integrazione e sviluppo digitale dei processi aziendali;
  • programmi di digital marketing
  • programmi di open innovation.

Quali sono le agevolazioni

Il Voucher è erogato in regime “de minimis” e prevede un contributo che varia in funzione del tipo di beneficiario:

  • Micro e piccole: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 40 mila euro
  • Medie imprese: contributo pari al 30% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 25 mila euro
  • Reti di imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 80 mila euro

I Termini di presentazione della domanda

I requisiti verranno verificati a partire dal 31 ottobre 2019, mentre la compilazione della domanda è consentita nella finestra che va dal 7 al 26 novembre 2019.

L’invio della domanda è previsto a partire dal 3 dicembre 2019.

Se hai bisogno di maggiori informazioni o supporto per la verifica dei requisiti e per la presentazione della domanda scrivi a info@progemec.it o chiama 0776 726167

La nostra divisione specializzata in finanza agevolata ha già aiutato diverse aziende su tutto il territorio nazionale a vincere bandi regionali ed europei.

Ecco i nostri numeri:

Per i nostri clienti abbiamo ottenuto in 24 mesi oltre 600.000 € in contributi a fondo perduto e circa 250.000 € in finanziamenti a tasso agevolato.

Contattaci ora!

2019-11-13T13:37:55+01:00

2 Comments

  1. […] questo motivo alcuni incentivi statali ed europei come il Voucher Innovazione di cui abbiamo parlato nell’articolo precedente prevedono espressamente la guida […]

  2. […] già parlato di questo bando tempo fa, quando abbiamo colto questa occasione per supportare le aziende intenzionate a […]

Leave A Comment